Torta di mele alla Domy

7dee285d50e62995f71686b1d8b58efd.jpgIl nome della torta è un omaggio alla mia amica Domitilla che mi ha dato la ricetta 🙂
E’ un dolce molto semplice e leggero, in quanto il 70% dell’impasto è costituito dalle mele e secondo me è l’ideale per la colazione.

Ingredienti:

  • 3 mele di media grandezza
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di zucchero (io uso un bicchiere di plastica)
  • 3 bicchieri di farina 00
  • 3/4 di bicchiere di olio
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • scorsa di limone grattuggiata
18584c36175fa4f5641f7185168d1fc9.jpg

Lavate, sbucciate e tagliate le mele a pezzettini piccoli.
In una scodella abbastanza ampia sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema, quindi, aggiungete la farina un pò alla volta.
Aggiungete l’olio e, solo per ultimo, il lievito, il sale e la scorsa di limone.

Incorporate le mele a pezzi e versate il composto cremoso in uno stampo per dolci imburrato e infarinato.
Infornate a 180° per circa 40 minuti.

Facilissima, no?

(aggiornamento del 01/07/08)
VARIANTE GOLOSA:
Aggiungete all’impasto un pò di cannella (prima di mettere il lievito) e, dopo aver messo il composto nella teglia per dolci, cospargete la superfice con mandorle a lamelle.
Buonissima 🙂

 

(aggiornamento del 26 ottobre 2008)
Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Essenza di Vaniglia sulle torte di mele.

La mia torta di mele
Torta di mele alla Domyultima modifica: 2008-05-22T17:20:00+00:00da il_cercat0re
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “Torta di mele alla Domy

  1. Dici?? Ysa!
    vabbè è vero… non suona bene…

    Se è una parmigiana diversa da quella classica, posso darglielo sì il tuo nome 🙂
    Io per ora faccio solo quel tipo, ma sono sempre aperta a nuove sperimentazioni…

Lascia un commento