Pane, burro e marmellata (Stanlio e Ollio – Nel paese delle meraviglie)

Definirla ricetta è troppo ma l’idea è venuta da questo divertentissimo film di Stanlio e Ollio: Nel paese delle meraviglie (a questo link trovate tutto il film 🙂 peccato che sia in inglese)!

 

stanlio_ollio.jpg

Nel paese delle meraviglie, di Gus Meins (1934)

Per fare il pane stavolta ho usato la macchina del pane (così ho ottenuto la tipica forma “a cassetta”) e le mitiche farine della Lidl – Bread Baking Mix!
Non so se le avete già provate, ma per usare la macchina del pane sono perfette… contengono già il lievito e hanno bisogno solo dell’aggiunta dell’acqua: per 500 gr di farina occorrono circa 280-300 ml di acqua (sulla confezione c’è scritto 320 ma ne basta di meno).

Ce ne sono un’infinità di tipi, integrale, coi semi di girasole, ai cereali… Io stavolta ho usato quella per il pane bianco.
All’impasto ho solo aggiunto un pochino d’olio e un pizzico di sale.

 

IMG_1450.JPG

Su questo bel pane ho spalmato un po’ di burro e la mia marmellata di pesche (l’ultimo barattolo di questa). E la merenda è pronta!

 

IMG_1473-[].jpg

Naturalmente con questa “ricetta” partecipo alla mia raccolta: Ricette viste, lette e mangiate!
logo.jpg
E anche alla raccolta di Elle: Ricette da film.
raccolta film e food.jpg

 

Pane, burro e marmellata (Stanlio e Ollio – Nel paese delle meraviglie)ultima modifica: 2009-03-29T18:28:00+00:00da il_cercat0re
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “Pane, burro e marmellata (Stanlio e Ollio – Nel paese delle meraviglie)

  1. buongiorno cara, molto molto carina la tua idea e … è proprio vero le farine della Lidl sono buone io ne ho provata unaper fare il classico pane tedesco e l’ho cotto nello stampo da plum-cake, la mdp non ce l’ho però è venuto buonissimo lo stesso!
    un abbraccio
    dida

  2. Le farine del Lidl mi piacciono molto… anche i prodotti asiatici del Lidl mi piacciono! Per la macchina del pane… ehm… ho perso la pala impastatrice e da allora il pane lo faccio impastandolo con lo sbattitore!
    (PS: visto quanto è bello il tuo blog i tuoi complimenti mi hanno fatto molto piacere!)

  3. io le sto provando un po’ tutte queste farine. quella con i semi di girasole è la mia preferita…
    diciamo anche che uso quelle perchè sono totalmente negata per la mdp per cui quello è il sistema più comodo. quando impasti a mano puoi verificare la consistenza e capire se aggiungere un ingrediente piuttosto che un altro, ma con la mdp è tutto automatico e non riesco mai come vorrei…

    @claud: forse era un problema di aggiornamento della pagina. i tuoi commenti ci sono 🙂 sono contenta che il mio blog ti piaccia!

Lascia un commento